Immagina con Bruno - laboratorio per la scuola primaria

A partire dalla narrazione dei libri scritti e disegnati da Simone Frasca il cui protagonista è Bruno lo Zozzo, le bambine e i bambini sono guidati in un processo creativo, che stimola e valorizza la propria immaginazione. Mediante l’utilizzo di materiale appositamente predisposto, ai partecipanti viene chiesto di sviluppare un proseguimento di quello che hanno ascoltato, proponendo nuovi elementi narrativi, come personaggi e storie, che possono essere disegnati, scritti, raccontati.

 

Per attivare il laboratorio chiedi informazioni scrivendo a: associazionezera@gmail.com

l'Attesa di Te

Cosa c'è prima del gesto?
Cosa c'è prima del pensiero?
Cosa c'è prima della coscienza?
La ricerca di risposte veloci è davvero ricerca?
Qual è il momento in cui ho sentito di essermi trovato?

 

Da queste domande dovranno partire i "viandanti" che, insieme ad Andrea Bruni, si metteranno in cammino cercando il ritmo lento di ogni singolo passo.... ... leggi ancora ...

io pensA comico

Un percorso per conoscere le maschere che da dietro le quinte della nostra vita ci stanno frenando e ingannando. Sarà possibile così diventare registi del proprio teatro, mettendo in scena la propria personale commedia. ...leggi ancora ...

monologo comico: un viaggio da ME a IO

A chi ti riferisci di preciso quando dici ME e quando dici IO? E se ME fosse molto più piccolo e circoscritto di IO? Come si fa a stanarlo questo ME, questa maschera che ti sei costruito e porti in giro? Come si può fare a conoscerne le differenze, gli spazi ed integrarli? E se il ponte che collega tutto fosse una risata beffarda e irriverente? Se fosse il racconto che fai di te stesso? E se questo racconto facesse molto ridere? ... leggi ancora ...

corpo che parla - l'Ascolto

L'arte nasce dall'urgenza di esprimere il proprio sentire. Il sentire nasce dal corpo. In una vita che troppo spesso fa tacere il corpo, diventa difficile recuperare le sue potenzialità. Il corpo ha una storia da raccontare, espressività da utilizzare, sfumature nascoste, il corpo ha la necessità di parlare. .... leggi ancora ...

corpo che parla - Armonia degli Opposti

Partendo dall’idea che tutto è duale, giocheremo ad interpretare gli opposti, riferendosi agli elementi primari, agli archetipi, miti, personaggi, sperimentando così come una qualità non escluda l’altra, ma anzi la completi arricchendola. Ci sorprenderemo scoprendo di possedere qualità che non pensavamo di avere! ... leggi ancora ...

corpo che parla - Abita la tua Storia

Molto spesso prepariamo dei luoghi, anche con molta cura, e poi ci dimentichiamo di abitarli. Questo accade in molte situazioni della nostra vita, così come nella messa in scena di una performance. Durante questo percorso desideriamo risvegliare un rapporto sensoriale con la realtà che ci circonda...  ...leggi ancora...