La Bellezza del tempo          -               The Beauty of time

 

Il progetto è nato dall'idea di valorizzare il tempo che passa, provando ad esaltarne la bellezza che si coglie in ogni frammento di autenticità.

Un gruppo di persone anziane, insieme ad alcuni giovani allievi della scuola di teatro Palco Libera Tutti!, condividono la messa in scena creando un ponte tra generazioni. 

I componenti dello staff creativo (attori e registi, musicista, stilista, video-maker), hanno lavorato integrando e potenziando il proprio linguaggio espressivo, volendo sospendere il giudizio che deriva dai canoni estetici imposti dall'ambiente sociale, e indagando il senso del bello. Il laboratorio è diventato una sorta di "collettivo creativo" in cui gli artisti coinvolti hanno fatto da moderatori e facilitatori delle proposte attive dei partecipanti. 

I ricordi diventano tracce e spunti per racconti suggestivi e poetici che vanno al di là della cronologia degli eventi.  I "Viaggiatori del Tempo" entrano in una stanza magica in cui tutto è sospeso e tutto è possibile.

Il Docufilm racconta la storia di questo viaggio.

 

What is beauty? What is time? From these questions a theatrical workshop was born, conducted by ZERA for a few months, which then involved in habitants of Sesto Fiorentino, Florence, from 6 to 100 years old in a performance. The documentary tells this journey: a group of artists who interact with citizens to create a bridge between art and life, memories and emotions. 
From an idea by Andrea Bruni and Alessia De Rosa, filmed & edited by Federica Toci. 
Production by Associazione ZERA.


Foto di Gianna Ciampi, Gioele Bruni e Stefano Landini

Progetto realizzato con il sostegno